Gli strumenti di controllo

Diversi sono gli organi esterni preposti al controllo del corretto funzionamento di Fon.Te.

Banca Depositaria
La Banca depositaria custodisce in deposito e certifica il patrimonio del Fondo; investe secondo le indicazioni ricevute dai gestori, controllando che siano rispettati i limiti stabiliti dalla legge, dallo Statuto e dalle singole convenzioni di gestione. La Banca Depositaria di Fon.Te. è Societè Generale Securities Services S.p.A..

Società di Revisione Legale dei Conti
La Società di Revisione indipendente certifica il bilancio. Fon.Te. si avvale dei servizi di RIA Grant Thornton S.p.A. .

Funzione di Revisione Interna

Fon.Te. si avvale dei servizi di ELLEGI Consulenza S.p.A. per i controlli di 3° livello (Internal Audit) .

Covip (www.covip.it)
La Commissione di Vigilanza esercita il controllo specifico sui Fondi Pensione, vaglia le richieste di autorizzazione, approva statuti e regolamenti ed esercita il controllo sulla gestione tecnica, finanziaria e patrimoniale.

Banca d’Italia
La Banca d’Italia vigila sull’attività svolta dalla banca depositaria e dai gestori finanziari.

Ivass
l’Ivass vigila sull’attività svolta dalle compagnie di assicurazione.

Consob
La Consob vigila sull’attività dei gestori finanziari.