Le ultime news

QUALI PRESTAZIONI PUOI OTTENERE

(Dalla Guida introduttiva alla previdenza complementare della Covip)

La rendita ti verrà pagata dall’impresa di assicurazione con cui la forma pensionistica complementare è convenzionata; oppure direttamente dal fondo pensione se hai requisiti fissati dalla legge. Puoi anche trasferire la tua posizione individuale presso un’altra forma pensionistica complementare per avvalerti di eventuali migliori condizioni di pagamento.

L’importo della rendita che costituirà la tua pensione complementare si ottiene

applicando al tuo risparmio previdenziale un coefficiente di trasformazione, che

dipende da:

 la speranza di vita, ovvero la vita media attesa dopo il pensionamento;

 il tasso tecnico, cioè il tasso di rendimento minimo garantito al momento della determinazione della rendita;

 i costi applicati.

Puoi scegliere il tipo di rendita che intendi percepire tra quelle previste dalla forma pensionistica, ad esempio la rendita vitalizia (ricevuta dal momento del pensionamento per tutta la vita), oppure la rendita differita (pagata da un certo

momento in poi per tutta la vita) o infine una rendita associata ad una copertura long-term care (in tal caso, la rendita viene aumentata se interviene la non

autosufficienza).

Puoi anche valutare al momento del pensionamento di assicurare in caso di decesso l’erogazione della rendita (rendita reversibile) o del capitale residuo a un beneficiario da te designato.

In caso di decesso prima del pensionamento, la tua posizione individuale è riscattata dai soggetti da te designati oppure dagli eredi se non sono stati designati altri beneficiari.

Indietro »
X
Benvenuto in Fondo Fon.Te.
Welcome to WPBot