Le ultime news

COME CAMBIARE COMPARTO DI INVESTIMENTO

In questo articolo vi informiamo su come e quando poter effettuare l’operazione che comunemente chiamiamo “Switch” ma che sull’apposito Modulo pubblicato sul sito istituzionale del Fondo viene indicata come “Variazione comparto investimento iscritti al Fondo”.

Come noto, Fondo Fon.Te. mette a disposizione degli iscritti e dei potenziali aderenti diversi comparti di investimento che si adattano a differenti di profili di rischio e relativo rendimento. È possibile modificare la scelta del comparto solo dopo che siano trascorsi almeno 12 mesi di permanenza nel comparto scelto inizialmente. In questo caso verrà trasferito al nuovo comparto scelto l’intera posizione individuale cioè il Tfr più l’eventuale contribuzione da parte del lavoratore e del datore di lavoro.

Prima di decidere di cambiare comparto e compilare il “Modulo di variazione comparto investimento iscritti al Fondo”, è opportuno conoscere le caratteristiche di ogni comparto e valutare attentamente sulla base della propria propensione al rischio, della capacità/propensione al risparmio oltre che rispetto al proprio orizzonte di vita lavorativa (breve – medio – lungo).

Indicazioni su tempistiche relative alle richieste di switch: la modulistica, compilata in ogni sua parte, deve pervenire al Fondo entro il 20 di ogni mese per fare in modo che la valorizzazione delle quote (disinvestite e riallocate sulla posizione a seguito dell’operazione di switch) avvenga l’ultimo giorno del mese di riferimento.

Vai al modulo per la richiesta di switch e al Regolamento Multicomparto

Indietro »
X
Benvenuto in Fondo Fon.Te.
Welcome to WPBot