Le ultime news

COME COMUNICARE I CONTRIBUTI “NON DEDOTTI”

Sono considerati contributi deducibili dal reddito complessivo tutti i contributi versati al Fondo (sia volontari sia dovuti in base agli accordi collettivi) dal lavoratore e dal datore di lavoro fino al limite massimo di 5.164,57 euro.

Se la somma dei contributi di azienda e lavoratore versati nell’anno al Fondo è superiore a 5.164,57 euro, l’iscritto ha contributi non dedotti che deve ricordarsi di comunicare al Fondo di prassi entro il 31 dicembre dell’anno successivo a quello in cui è avvenuto il versamento.

In questo modo l’importo versato sarà esente da tassazione al momento dell’erogazione della prestazione.

La dichiarazione dei contributi non dedotti dell’anno scorso (da presentare entro il 31 dicembre di quest’anno) o di altri anni precedenti può essere effettuata utilizzando il modulo specifico, da compilare e inviare a Fondo Pensione FON.TE. – FON.TE. C/O ACCENTURE MANAGED SERVICES SPA

Centro Direzionale Milanofiori, Strada 4 palazzo Q3 3° Piano, 20089 Rozzano (MI) o tramite PEC all’indirizzo: protocollofonte@legalmail.it

Vai al modulo per i contributi non dedotti.

Indietro »
X
Benvenuto in Fondo Fon.Te.
Welcome to WPBot
wpChatIcon