Le ultime news

LE VALUTAZIONI AL MOMENTO DELL’ADESIONE

(Dalla Guida introduttiva alla previdenza complementare della Covip)

Ecco alcune importanti valutazioni da fare prima di aderire:

–       verifica che il tuo contratto di lavoro preveda la possibilità di aderire a un fondo pensione di riferimento (negoziale, aperto o preesistente) in virtù di un accordo collettivo o di un regolamento aziendale. Se sei un lavoratore dipendente del settore privato o un dipendente pubblico, versando il tuo contributo ottieni automaticamente anche quello del tuo datore di lavoro; ciò ti consente, a parità di condizioni, di ottenere una pensione più alta;

–       confronta i costi applicati dalle diverse forme pensionistiche complementari attraverso il comparatore dei costi pubblicato sul sito della COVIP (http://www.covip.it/isc_dinamico/). I costi che sostieni possono ridurre significativamente l’importo della tua pensione futura;

–       verifica quali sono le linee di investimento che ti vengono proposte, i rischi finanziari connessi e valuta quella più adatta alle tue esigenze previdenziali.

Nel caso di adesione a più forme pensionistiche complementari, verifica la convenienza a mantenere aperte le diverse posizioni, anche sotto il profilo dei costi.

Da ricordare

Poni attenzione ai costi applicati dalla forma pensionistica scelta. Consulta la Scheda dei Costi delle forme pensionistiche e il Comparatore dei costi pubblicato sul sito della COVIP (http://www.covip.it /isc_dinamico/)

 

Indietro »
X
Benvenuto in Fondo Fon.Te.
Welcome to WPBot