Le ultime news

RISCATTO LAUREA AGEVOLATO: LE NOVITA’ DEL 2020

Il riscatto agevolato o light della laurea e del dottorato diventa una chance per tutti e non solo per coloro che hanno conseguito i titoli post 1995. La significativa novità, che di fatto appare destinata a ampliare la platea di coloro che potranno andare in pensione prima (soprattutto con opzione donna e Quota 100), è frutto della più recente interpretazione, contenuta in una circolare dell’Inps del 22 gennaio, delle regole introdotte lo scorso anno. Un’applicazione estensiva che permetterà agli interessati di ottenere quattro o più anni di contributi a prezzi di saldo. Tanto più che l’onere è rateizzabile senza interessi fino a 120 rate mensili (10 anni) e risulta completamente deducibile dal reddito fiscalmente imponibile. Ma vediamo, in dettaglio, che cosa cambia partendo dalla norma originaria.

Vai all’articolo completo.

Indietro »
X
Benvenuto in Fondo Fon.Te.
Welcome to WPBot
wpChatIcon